paola samadhi.jpg
PAOLA SAMADHI

 

Dopo aver passato oltre 30 anni della mia vita ad occuparmi di grafica e comunicazione, ora tutto cambia.

Da molti anni ormai mi occupo e seguo il mondo olistico in più ambiti e oggi occupa praticamente tutta la mia vita, tanto da diventare tutto quello che faccio, nella relazione di aiuto e nelle pratiche tantriche sciamaniche.

 

Il mio primo approccio e la mia prima formazione è stata neo-tantrica con i Maestri Elmar e Michaela Zadra dell’Istituto di Tantra Maithuna, con i quali ho seguito il metodo IBP (Integrative Body Psychotherapy) per il lavoro introspettivo, integrato al Tantra e alla meditazione. Ancora oggi la stima e la gratitudine per aver con loro iniziato a far crollare tutto il mio mondo di credenze, sovrastrutture e convincimenti che mi impedivano di vivere la vita come “mia vita”. Il cambiamento e l’apertura del cuore che ho sperimentato mi lega profondamente ancora oggi a questi due grandi maestri.

 

Il mio percorso poi si è integrato con lo studio e la pratica del Pranic Healing, presso l’Accademia Pranic Healing Italia con la maestra Francesca Angrisano (allieva diretta del Maestro Choa Kok Sui). Questo strumento meraviglioso mi permette di entrare in contatto con i corpi sottili delle persone, permettendomi di sentirne le energie, i blocchi e interagire per migliorarne la fluidità. 

 

Un’altra componente importante nella mia formazione l’hanno avuta le Costellazioni Familiari. Per oltre 3 anni ho seguito, presso l’Accademia Costellazioni Familiari di Stefano Silvestri, il corso di formazione professionale in Counseling ad indirizzo Sistemico, Familiare e Costellazioni Familiari, per quale ho presentato la tesi e ottenuto l’accreditamento del titolo di counselor presso la FAIP, lavorando intensamente sulla percezione del “campo” come fonte di informazione per approfondire una percezione profonda delle dinamiche e delle interazioni presenti in diversi contesti, famiglia nucleare, famiglia allargata, contesto lavorativo e professionale. Il corso ha seguito le direttrici dell’Approccio di Bert Hellinger e delle Costellazioni Sistemiche Familiari integrato con la metodologia d’intervento Sistemico-Relazionale e del Modello dell’Analisi Transazionale, della Mindfullness e delle Tecniche Psicocorporee.

 

Ma forse, il percorso che più mi ha aperto il cuore è quello del Tantra Sciamanico. Ho incontrato e seguito i preziosi insegnamenti della Maestra Ananda Ma e sono stata Iniziata per via orale al Lignaggio dello Yoga Tantrico Sciamanico del Tantra Vajra. Con lei ho intrapreso un cammino di ricerca del Sè attraverso gli insegnamenti dell’Advaita, un meraviglioso inesorabile viaggio verso la mia vera essenza, verso il sentire la propria divinità, il proprio amore, l’essere amore, l’essere tutto e niente nella non dualità, essere solo respiro nella pratica dello Yoga Tandava. 

In questo percorso ho conosciuto la sacralità dello Yoga Tantrico Shivaita del Kashmir e dello Yoga Tantrico Sciamanico del Vajra e diffondo con Devozione il TOCCO SACRO del Tantra, attraverso appunto la pratica del Massaggio Sacro Rituale Kashmiro, come esperienza diretta di connessione al cuore.

 

Attualmente sto seguendo il terzo anno di formazione e  specializzazione, con l’illuminata dott.ssa Erica Francesca Poli e il dott. Diego Ingrassia, nel Metodo PI (Psicobiologia Emotivo-Comportamentale Integrata), un metodo e tecniche di mobilizzazione dell’inconscio e di analisi emotivo-comportamentale mirato al superamento della sofferenza interiore attraverso la gestione delle emozioni.

 

 

Questo è il mio percorso, viaggio che non finirà mai, così come non finirà mai la gioia che nella vita oggi tutto questo mi dona.

1001612_405654352886298_740801000_n.jpg
ALESSIA LUS

 

Mi chiamo Alessia Lus e sono un'operatrice olistica di massaggio Ayurveda e di Yoga del tocco, più comunemente chiamato massaggioTantra Kashmiro.

Sin da piccola era molto spiccata la mia capacità di comunicazione attraverso il corpo, ero in un movimento innato spontaneo e naturale e da lì a poco la danza classica mi avvolse.  Sono passati tanti anni da quel momento e non ho mai smesso di danzare. Dalla Danza alla musica il passo è stato breve e poi tanto altro ma è solo una storia....Tutte le passioni coltivate per piu di 30 anni le ho ad un tratto riconosciute e integrate e magicamente sono diventate il mio Multi-verso lavorativo; La danza, la pittura, la musica, il teatro, l’arte di coltivare la terra, l’Ayurveda, il Tantra. Un viaggio senza fine, una trasfor-AZIONE continua della mia espressione come essere umano da una forma all’altra. 

Tutto perfettamente integrato. Dalla conoscenza delle piante che mi è arrivata dall’amore per la terra alla Danza che medito durante il massaggio sul corpo del ricevente, al tocco spontaneo e presente che fiorisce in mè riconoscendomi in ogni istante, al canto che alza la vibrazione durante il massaggio e apre il cuore, allo yoga e al contatto lento e meditativo, passione di una vita.  

E' accaduto senza intenzione.

Un bel giorno la Via  si è svelata a me ed io gli ho chiuso la porta, ma lei rimase lì dove è sempre stata, dentro di me, coltivando pazienza.

Ribussò di nuovo e questa volta RICONOSCENDOLE-RICONOSCENDOMI, con devozione e amorevolezza le ho teso la mano.

 

Diverse sono le maestre che mi hanno incoraggiata nel percorso e che a tutt'oggi mi sostengono a cui sono immensamente grata.

 

La via è la vita, la vita è ogni istante. Restare aperta e riposare in questo spazio di consapevolezza, di silenzio che accoglie ogni cosa, questa è libertà, questo è Amore. 

Un abbraccio dal Cuore,

Alessia Lus

Davide-Yoga-3.jpg
DAVIDE

 

Sono un musicista fin da bambino e ingegnere del suono da 20 anni, vivo con la musica e grazie alla musica ho scoperto il potere del suono e del movimento, per questo adoro meditazioni dinamiche legate alla danza.

 

Ho seguito corsi e pratico ormai da 10 anni il Pranic Healing.
Non uso medicine e mangio vegano, senza zucchero e sale; mi piace sperimentare nell’alimentazione, dal fruttarianesimo al digiuno. Presto mangerò solo le cose che produco nel mio orto.

 

Pratico lo Yoga Ashtanga, cosa che ha cambiato la prospettiva di quello che con il mio corpo posso fare e la visione della mia vita.
Pratico, sia per donne sia per uomini, il massaggio tantrico Rituale Kashmiro Yoga del Tocco e il massaggio Ioni-Lingam della tradizione taoista Karsai per il loro potere curativo. 


Cerco di essere etico nei miei affari e studio le cose che faccio.


Sarei pure ingegnere elettrico, ma ho rimosso tutto 20 anni fa perché non era la mia strada... :-)

Srikanti
SRIKANTI

 

SRIKANTI è il mio nome, non il nome anagrafico, ma il nome che caratterizza la mia naturale vocazione. Mi è stato dato appena nata, in virtù della devozione dei miei genitori al Dio dell'Amore, Krishna, lo stesso nome di un¹ancella tra le GOPI, le pastorelle di Dio, le danzatrici, l'espressione massima della devozione in quanto ogni loro atto era in nome di Dio. 

Crescendo mi sono dedicata allo studio di varie filosofie e religioni che mi hanno portato a un sentire UNIversale, abbracciandole tutte e non sentendomi parte di nessuna, poiché nella mia ricerca ritrovavo, come comuni denominatori, le stesse ideologie, in forma e usanze diverse. 

Fin da piccola ho appreso la preghiera in forma di danza, musica e canto, scoprendo il piacere e la gioia che ne procura.

La danza è la mia passione da sempre e dopo varie discipline ho sentito risuonare in me la "contact improvisation" (dal maestro Ippokratys Veneris) e la"Tandava", danze di meditazione che mi hanno offerto l'opportunità di sviluppare l'ascolto del corpo, mio e altrui, nel profondo rispetto di questo.

Qualche anno fa, dopo una dolorosa crisi che mi sembrava insormontabile, ho avuto il dono di ricevere un ciclo di massaggi di tradizione tantra kashmira, grazie ai quali sono riuscita a superare blocchi emozionali e paure,  sentendo crescere dal profondo il desiderio di espandere questa possibilità a chiunque fosse interessato o semplicemente curioso... Intrapresa "La via del cuore" sotto l'amorevole guida di Ananda Ma e forte della sorellanza con la mia amata amica e maestra Samadhi, mantenendo la mia formazione in continuo divenire, eccomi quì a servizio per tutte le anime che vogliono ri-conoscersi nel cuore.