MASSAGGIO TANTRA KASHMIRO
YOGA DEL TOCCO

È un massaggio emozionale-sensoriale che porta ad uno stato di profondo rilassamento meditativo e di contatto con il cuore.

Fa riferimento alle più antiche tradizioni del Kashmire; viene chiamato Yoga del Tocco ed è ispirato alla tradizione del Tantra non duale Shivaita.

 

È un’esperienza estremamente coinvolgente, all’interno della quale il corpo risveglia la propria sensibilità naturale.

È un massaggio molto intimo e si svolge a terra su futon, utilizzando olio riscaldato e in completa nudità di chi massaggia e chi riceve. Non ha alcuna natura sessuale, come l’immaginario collettivo è solito credere, piuttosto è un rituale dove ”essere nudo” simboleggia la liberazione da schemi e condizionamenti mentali.

 

La pratica è caratterizzata da un tocco lento e spontaneo, fatto di ascolto e presenza, una danza sul corpo senza intenzione.

Non ha quindi regole, il movimento e il ritmo sono guidati dalla connessione che si crea in un rapporto di reciproca fiducia, così da poter lasciar andare condizionamenti, credenze e tensioni e lasciar fluire liberamente le emozioni, così come sono, senza giudizio.

 

È una pratica molto potente basata sulla "non dualità", trascendendo la forma, il colore e l'identità di genere.

 

Può essere vissuto come un vero e proprio spazio di guarigione: aumenta l’energia vitale, genera benessere diffuso e armonia con Sé stessi e nelle relazioni con gli altri, facilita lo scioglimento da blocchi energetici-emozionali.

Il massaggio dura circa un'ora.

massaggio Kashmiro.jpg